Napoli, un ricercatore per l’Ambiente Marino Costiero

di Francesco Russo Commenta

L’Istituto per l’Ambiente Marino Costiero, con sede a Napoli, ha indetto una selezione per il profilo professionale di ricercatore di terzo livello. Il contratto di lavoro è a tempo determinato. L’annuncio è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 71 del 06/09/2011 e scade il 6 ottobre 2011.

Si tratta del progetto di ricerca “VECTOR”, curato dal Prof. Bruno D’Argenio e il profilo del ricercatore che si vuole assumere dovrà occuparsi di ricerche sedimentologiche su depositi carbonatici continentali tardo quaternari e le loro relazioni con i depositi carbonatici costieri coevi. La partecipazione è libera e non è legata alla cittadinanza. Ma i requisiti richiesti riguardano, invece, il possesso del Diploma di Laurea triennale o magistrale in Scienze geologiche. Per chi avesse frequentato un’Università straniera può essere considerato come requisito un titolo di studio equivalente.  Inoltre, altro requisito è quello di essere Dottore di Ricerca nel settore delle Scienze della Terra e di avere una documentata esperienza almeno quinquennale in problemi di sedimentologia di carbonati continentali ed esperienza nell’utilizzo di apparecchiature nel settore della geochimica elementare ed isotopica.

In sede di colloquio saranno valutate anche le capacità del candidato per quanto riguarda la conoscenza della lingua inglese e dell’informatica di base. Per gli studenti stranieri, invece, sarà valutata la conoscenza della lingua italiana. La domanda di partecipazione alla selezione deve essere redatta in carta semplice seguendo lo schema dell’allegato che ritrovate nel bando. Da non dimenticare è la particolare dicitura da apporre fuori la busta che conterrà tutta la documentazione per la domanda di partecipazione. Sulla busta dovrà esserci la scritta: “Contiene domanda di partecipazione al bando di selezione n. “IAMC-10-11-NA”. E all’interno serviranno il curriculum vitae del candidato, il titolo di studio, la documentazione dell’esperienza maturata ( in quattro copie). Ma per tutte le informazioni specifiche vi rimando alla lettura del bando integrale.

Clicca qui per scaricare il bando e gli allegati.

Fonte: G.U. n. 71 del 06/09/2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>