Tirocinio in Cina

di Redazione Commenta

Fare un tirocinio in Cina non è mai stato molto semplice. Oltre alle difficoltà di rapportarsi con un mondo fondamentalmente nuovo e “diverso” (per approcci professionali e lingua), sono stati piuttosto scarsi gli accordi istituzionali in grado di favorire e supportare la migrazione temporanea degli studenti italiani (qui un nostro approfondimento sull’utilità degli stage in fase di selezione) verso le università e le aziende cinesi. Ebbene, una recente intesa potrebbe aiutare a superare questo ostacolo, aprendo le porte alla generazione di nuovi talenti e professionalità.

Partirà infatti tra due mesi il primo programma di tirocinio di Huawei, la multinazionale cinese operante nel settore delle telecomunicazioni. Un programma finalizzato a scoprire e a portare all’emersione di 10 giovani talenti italiani, individuati grazie alle attività del Miur tra i migliori studenti che ambiranno a perseguire un percorso professionale nei settori nelle quali Huawei è certamente tra i leader.

Il percorso avrà una durata annua, e prevede una serie di giornate di training nei centri di eccellenza di Shenzhen e Shanhgiai per approfondire le tematiche relative allo sviluppo delle reti di nuova generazione e, in particolare, delle cloud room, dove i ricercatori collegati in cloud collaborano e condividono risorse per progettare il futuro dell’Ict.

Tra le varie giornate, una verrà dedicata alla visita dello showroom di Pechino, dove si potrà sperimentare e toccare con mano le soluzioni di comunicazioni predisposte da Huawei. A chiusura del programma, infine, saranno possibili visite guidate a Pechino, alla scoperta della cultura e degli stili di vita nazionali.

L’iniziativa, che già negli ultimi anni ha coinvolto Spagna, Francia e Gran Bretagna, nel 2012 coinvolge quindi anche l’Italia, ponendosi l’obiettivo di creare un punto di incontro tra l’istruzione e le imprese, con un respirot internazionale (Huawei è comunque presente nel nostro Paese dal 2004, con oltre 550 dipendenti). Per maggiori informazioni sul programma, vi consigliamo di prendere visione dell’indirizzo huawei.com, dove è dedicata una sezione ai piani formativi e di tirocinio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>