Uber assicura 50mila posti di lavoro

di Martina Commenta

Uber assicura 50mila posti di lavoro in Europa; per chi non sapesse cosa sia è l’App dei taxi fai da te e, Travis Kalanick, l’amministratore delegato della società americana durante una conferenza a Monaco di Baviera spiegando che ne 2015 vorrebbero creare delle partnership con le città europee portando 400mila auto sulle strade e 50mila posti di lavoro, circa 10.000 per ogni città (Italia compresa). Uber è stato colpito con ingiunzioni da parte di diversi paesi come Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi e Spagna per aver violato le regole di licenza.

Insomma i vari paesi lo permetteranno questa potrebbe essere davvero un’interessante opportunità.

Via| The Guardian

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>