Settore sanitario, 170 assunzioni per l’estate

di Fabiana Commenta

Assunzioni in vista nel settore sanitario per l’estate 2017: l’agenzia per il Lavoro Umana SpA ha appena lanciato un programma di reclutamento ‘Umana Health Care Summer 2017’, un progetto volto alla selezione di personale sanitario da impiegare nel mesi estivi in strutture assistenziali pubbliche e private.

infermieri oss

La campagna di recruiting appena lanciata è volta all’assunzione di 170 figure da dislocare in strutture sanitarie pubbliche e private in diverse regioni italiane, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Si ricercano in particolare:

80 Operatori Socio Sanitari (OSS) per strutture geriatriche;
–  20 OSS per disabili;
10 Farmacisti GDO (scopo assunzione);
10 Infermieri;
15 Educatori Professionali per disabili;
20 Assistenti alla Poltrona di studio odontoiatrico (ASO);
10 Segretarie di studio medico;
10 Fisioterapisti;
2 Mediatori Culturali.

Le figure assunte per l’estate saranno impiegate dalle varie aziende per far fronte a picchi di lavoro che si creano nella stagione estiva: soprattutto in estate i cosiddetti ricoveri di sollievo che si occupano del sostegno alla family care hanno necessità di dover sostituire il personale andato in ferie. Tutte le figure ricercate in ogni caso dovranno occuparsi della cura e dell’assistenza delle persone anziane, con disabilità e con particolari fragilità.

Tutti gli interessati possono presentare la propria candidatura di lavoro visionando la pagina dedicata al progetto Umana Health Care Summer e inviando il proprio cv via mail specificando anche il riferimento e la posizione di interesse. L’iniziativa di reclutamento lanciata dall’Agenzia è arrivata quest’anno alla seconda edizione dopo il successo della precedente edizione dello scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>