Amnesty International cerca dialogatori face to face

di Redazione Commenta

Amnesty International è tra i più noti movimenti internazionali. Organizzazione indipendente esistente da mezzo secolo, Amnesty International è impegnata quotidianamente per fermare e denunciare tutte le violazioni dei diritti umani che avvengono in ogni parte del mondo. L’associazione è attualmente alla ricerca di dialogatori face to face: vediamo in cosa consiste questo lavoro, e come potersi candidare.

Il dialogatore face to face, dichiara Amnesty International, tutelerà l’indipendenza dell’organizzazione poichè avrà lo scopo di motivare i singoli cittadini a sostenere le attività dell’associazione in modo regolare e continuativo tramite domiciliazione bancaria/postale o carta di credito regolare. Il dialogatore incontra le persone in luoghi con forte affluenza, come centri storici, piazze, teatri, cinema e centri culturali.

Per questo motivo, Amnesty International punta a contattare coloro che hanno ottime doti comunicative, forti motivazioni personali, interesse per i diritti umani, propensione al raggiungimento degli obiettivi e capacità di lavorare in gruppo con disponibilità a brevi trasferte sul territorio nazionale. Requisito preferenziale sarà costituito da una esperienza precedente come dialogatore, promoter o venditore.

Coloro che saranno selezionati da Amnesty International riceveranno una formazione continua ed un affiancamento on the job e in aulta, permettendo così alle professionalità selezionate di poter sviluppare le proprie capacità e abilità relazionali e di comunicazione.  La risorsa potrà partecipare a tutte le attività più interessanti di Amnesty International e sarà costantemente aggiornata sulle tematiche dell’associazione.

È infine previsto un contratto di collaborazione part time, composto da una parte fissa ed una parte variabile in base agli obiettivi raggiunti. Buone possibilità di guadagno e opportunità di crescita all’interno del programma Face to Face.

Per potersi candidare è sufficiente inviare il proprio curriculum vitae attraverso la seguente maschera di recruitment, indicando il proprio domicilio e la provincia di residenza. Sono previste in tutto 5 posizioni aperte. Maggiori informazioni sull’associazione sul sito internet amnestyinternational.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>