Come diventare assistente di direzione wellness

di Redazione Commenta

La crisi economica che ha avvolto l’Europa ormai da diversi anni non facilita l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, soprattutto dei diplomati. Nonostante tutto, però, alcuni settori hanno vissuto un grande boom negli ultimi anni e si può quindi tentare di intraprendere dal punto di vista lavorativo delle strade che portino verso settori in cui c’è ancora abbastanza richiesta di personale. 

Per i diplomati una strada percorribile potrebbe essere quella di frequentare un corso di formazione per diventare assistente di direzione wellness. Il settore del benessere, infatti, è un settore che nell’ultimo periodo ha prodotto molti nuovi posti di lavoro e soprattutto per i disoccupati c’è la possibilità di frequentare un corso finanziato dall’Unione Europea per entrare in possesso della qualifica.

Come aprire un centro benessere

Se si hanno conoscenze pregresse nel ramo dell’organizzazione aziendale, tuttavia, la Comunità Europea, sovvenziona dei corsi gratuiti che si tengono presso Enti di Formazione riconosciuti e che permettono di avere un vero e proprio Certificato di qualifica Professionale.

Lavorare in hotel nel settore benessere

Ecco quindi alcune informazioni utili su come diventare assistente di direzione wellness e sul percorso da svolgere.

Come diventare assistente di direzione wellness

Tutti coloro che aspirano a diventare degli assistenti di direzione wellness devono in primo luogo possedere alcuni requisiti di base che permetteranno loro di accedere ai relativi corsi erogati dagli enti di formazione. Per frequentare questi ultimi avrete bisogno in genere di:

  • essere disoccupati
  • avere conoscenze nel settore benessere
  • redigere un curriculum vitae, completo di esperienze di tipo formativo e lavorativo
  • dichiarare il proprio stato di eventuale occupazione attuale.

Per cominciare a frequentare un corso per diventare assistenti di direzione di un centro wellness dovete recarvi presso un Ente di Formazione abilitato, presente nella vostra città e richiedere l’iscrizione gratuita al Corso di Formazione Alta e Superiore, finanziato dalla Comunità Europea.

Per frequentare questo corso, inoltre, avrete bisogno di superare un test a risposta multipla di preingresso che vi permetterà di cominciare a seguire le lezioni del corso, della durata di 6 mesi con obbligo di presenza. Con questa tipologia di corsi sono previste di norma 300 ore formazione teorica e 120 ore di stage.

Dopo la presentazione dei documenti di rito e del proprio CV, che dovrà essere completo di tutte le esperienze formative e lavorative maturate in precedenza, dovrete superare il test di ingresso, che saggerà la vostre conoscenze del campo wellness e successivamente vi introdurrà ad un colloquio motivazionale, in cui si dovranno esporre le proprie ambizioni future. Dopo di ciò potrà essere anche svolto un test di tipo informatico.

Al termine del periodo di formazione teorica e dello stage si avrà la possibilità di ottenere finalmente la qualifica professionale di  Tecnico Esperto nella Gestione dei Servizi del settore benessere. Compiuto questo passo potrete allora proporvi con il vostro titolo presso le strutture operanti in Italia e in Europa nel mondo del wellness per cercare lavoro. Andranno bene sia i centri benessere che i centri termali, i quali potranno essere contattati prima via Internet e poi di persona per colloqui conoscitivi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>