Concorsi pubblici, all’Agenzia delle Entrate sì per 32 funzionari tecnici

di Redazione Commenta

 

 

 

 

Concorsi pubblici, all’Agenzia delle Entrate servono 32 funzionari tecnici. Si tratta della Terza Area Funzionale e per tutte le posizioni l’assunzione è a tempo indeterminato. Così la ripartizione dei posti: 4 in Piemonte, 1 in Valle d’Aosta, 3 in Lombardia, uno ancora in Veneto, a Bolzano, Marche, Campania, Molise, Basilicata e Calabria. Poi 4 in Emilia Romagna, 3 in Toscana, 2 nel Lazio ed altrettanti in Puglia e Sicilia.  Quindi, in Direzione Centrale Pianificazione e Controllo ne abbiamo 4 complessivi.

Chi vi accede? Coloro i quali posseggono una Laurea in Architettura, Ingegneria civile, Edile o Meccanica oppure Diplomi di laurea equipollenti per legge, conseguiti presso una Università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto. Idem per chi ha conseguito un titolo all’estero. La condizione fondamentale è che sia equipollente a quelle indicate.  Inoltre si deve possedere l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere o di architetto. Altresì è richiesta eseprienza documentata di almeno tre anni svolta presso strutture tecniche di amministrazioni pubbliche oppure di studi privati, il tutto comprovato a mezzo di produzione del relativo contratto di lavoro, oppure mediante conferimento di incarico o contratto di prestazione d’opera professionale.

Per quel che attiene la presentazione della domanda, questa la si reperisce presso le Direzioni Regionali dell’Agenzia  delle Entrate e deve essere presentata a mano o spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento alla Agenzia delle Entrate-Direzione Centrale del Personale, Ufficio Selezione e Inserimento, via Giorgione 159, 00147 Roma. Oppure, qualora si inviasse a mezzo di posta elettronica, ricordiamo che si riconosce soltanto la Pec, quella certificata personale. Dunque bisognerà inserire l’account  [email protected] Ricordiamo la data di scadenza, fissata al 10 ottobre 2011.

Ultimo cenno, infine, alle prove selettive: ve ne sarà una oggettiva tecnico-professionale, una scritta, nonché un tirocinio teorico-pratico integrato da prova finale orale. Sedi, giorni ed orari della prima prova saranno pubblicati il 17 gennaio del 2012 sul sito internet dell’Agenzia.

A questo link il bando

Fonte: G.U. n° 72 del 09/09/2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>