Inps cassa integrazione: 1,2 miliardi di ore autorizzate nel 2010

di Redazione 1

Nell’anno appena conclusosi in Italia sono state autorizzate ben 1,2 miliardi di ore di cassa integrazione con un incremento del 31,7% rispetto alle 914 milioni di ore autorizzate nell’anno 2009. A comunicarlo è stato l’Inps, Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale nel sottolineare come in ogni caso, a fronte del forte rialzo delle ore autorizzate di cassa integrazione, il tiraggio, ovverosia l’effettivo utilizzo, sia stato sostanzialmente in linea con il 2009. Si conferma quindi la tendenza delle imprese a chiedere più ore di cassa integrazione rispetto a quelle che poi si vanno effettivamente ad utilizzare. Il ricorso alla CIG, comunque, negli ultimi mesi dell’anno ha fatto registrare un persistente calo; basti pensare che a dicembre 2010 le ore autorizzate di cassa integrazione sono scese del 16,4% rispetto allo stesso mese del 2009, e del 4,7% rispetto al novembre 2010; il calo della CIG a livello tendenziale, quindi su base annua, è frutto della netta contrazione, pari a -58,5% a dicembre 2010 rispetto allo stesso mese dello scorso anno, della CIGO, la Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria.

Diametralmente opposto è invece l’andamento della CIGS, la Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria che a dicembre 2010, con 43,2 milioni di ore autorizzate, è aumentata del 40,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Decisamente più contenuto a livello tendenziale, con un +3,7%, è stato l’incremento della CIGD, la Cassa Integrazione Guadagni in Deroga con 21,8 milioni di ore autorizzate; rispetto al mese di novembre 2010, in accordo con quanto rende noto l’Inps, c’è comunque da segnalare il fatto che la CIGD è crollata del 29,6% in termini di numero di ore autorizzate.

Secondo quanto dichiarato da Antonio Mastrapasqua, Presidente dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, i dati sulla CIG di dicembre confermano la tendenza discendente delle richieste di autorizzazione. Con il mese di dicembre 2010, infatti, siamo giunti per la CIG, complessivamente, al secondo calo consecutivo a livello tendenziale, ed al quarto consecutivo a livello congiunturale; il che fa ben sperare per la crescita economica italiana nel 2011.

Commenti (1)

  1. buongiorno, volevo fare solo una domanda…….per prendere la disoccupazione vale anche per gli apprendisti o solo operaio???grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>