Lavorare nel New Jersey negli Stati Uniti

di Redazione Commenta

Uno degli Stati d’America che da sempre ha attratto i cittadini stranieri in cerca di lavoro è stato il New Jersey, uno stato che si trova sulla costa orientale. Qui infatti attraccavano le navi che portavano gli emigranti negli Stati Uniti, italiani compresi, che per anni sono sbarcati ad Ellis Island. Se anche il vostro sogno è quello di lavorare negli Stati Uniti, potreste pensare di lavorare o cercare lavoro nel New Jersey. 

Il Nwe jersey è uno degli stati americani del New England, bagnato dall’Oceano Atlantico, e si estende per una superficie di oltre 22 mila chilometri. In questa regione, in particolare attraverso la porta nord – orientale della cosiddetta Gateway Region o regione d’ingresso, per anni gli emigranti avevano accesso all’Eldorado degli Stati Uniti.

Lavorare negli Stati Uniti – Come cercare lavoro

Oggi la situazione è cambiata e si entra negli Stati Uniti anche da altre regioni, praticamente da quasi tutti gli stati ma il New Jersey è una nazione abituata alla multiculturalità in cui potete pensare di trasferirvi. Se volete sapere come fare continuate a leggere questa piccola guida, in cui abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie per chi ha questo progetto di vita.

Lavorare negli Stati Uniti – Come cercare lavoro a Boston

Lavorare nel New Jersey negli Stati Uniti

Il luogo più conosciuto di questa regione del New Jersey è probabilmente il Washington Crossing State Park anche se in generale lo stato del New Jersey è uno dei più piccoli degli Stati Uniti e non dispone neanche delle grandi metropoli a cui si è abituati a pensare quando si pensa all’America.

La capitale dello stato, infatti, è Trenton, che non conta neanche 100 mila abitanti. Nel corso del tempo nel New Jersey sono venuti ad insediarsi anche molti italiani, ragione per cui è facile trovare aziende italiane impiantate in questa zona. Lo stato però è uno stato giovane, e per entrare all’interno di esso è necessario disporre di un visto particolare, denominato H1B, che viene rilasciato ogni anno ad un piccolo numero di persone.

Vediamo quali sono i requisiti per ottenerlo. Per poter ottenere questo visto è necessario che il richiedente possa dimostrare di essere destinatario di una proposta di lavoro da parte di un’azienda americana, del posto, e che come lavoratore straniero si percepisca almeno la retribuzione minima determinata dal Dipartimento del Lavoro americano, ovvero che l’azienda americana abbia la possibilità di documentare la disponibilità finanziaria necessaria per erogare tale stipendio.

Per trovare lavoro nel New jersey si può puntare in un primo momento soprattutto sul settore del turismo, su quello dell’accoglienza e della ristorazione e su quello dell’industria. Uno degli aeroporti più importanti è il Newark Liberty International Airport, vicino a New York, ricco di collegamenti con il centro cittadino attraverso numerosissime corse ferroviarie quotidiane, servizi bus e traghetti che ogni giorno percorrono in tutte le direzioni la Delaware Bay.

La cosa migliore da fare quando si cerca lavoro nel New Jersey è quella muoversi con un certo anticipo per cercare di ottenere attraverso internet, l’offerta di lavoro che serve per richiedere il visto di ingresso H1B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>