Nuovo bando di concorso per diventare guida turistica nelle Marche

di Gio Tuzzi Commenta

Ecco una nuova e interessante opportunità di lavoro per tutti coloro che hanno il desiderio di lavorare nel mondo del turismo. Infatti, nelle Marche sono stati banditi dei nuovi concorsi pubblici. È il Consorzio Frasassi di Genga, che si trova in provincia di Ancona, ad andare alla ricerca di personale come guida turistica presso un posto meraviglioso e particolare come le grotte di Frasassi.

Sono stati banditi due nuovi concorsi che hanno come intento quello di realizzare due nuove graduatorie in riferimento ad eventuali assunzioni di carattere stagionale, con un contratto inevitabilmente a tempo determinato. I ruoli per cui sono stati banditi i concorsi sono quelli di guida e guida interprete. In entrambi i casi c’è un requisito ben preciso che viene richiesto per poter essere ammesso alle selezioni, ed è quello di aver conseguito il diploma.

Un primo elemento da tenere a mente è indubbiamente quello che si riferisce alla scadenza del bando. La data entro la quale provvedere all’invio delle candidature è il 19 maggio 2022. Proviamo a dare un’occhiata anche agli altri requisiti che sono previsti all’interno del bando.

Il Consorzio Frasassi di Genga, infatti, ha indetto due concorsi pubblici che sono legati all’assunzione di diversi profili professionali, che saranno introdotti nell’area marketing, promozione e accoglienza in ambito turistico. Il primo posto messo a concorso è quello di istruttore guida: il candidato vincitore firmerà un contratto a tempo determinato, a tempo pieno o a tempo parziale, e verrà inquadrato nella categoria C1. Il secondo posto di lavoro è quello per istruttore guida interprete, e avrà il medesimo inquadramento C1, con un contratto sempre a tempo determinato, che potrà essere a tempo parziale o a tempo pieno.

Diamo uno sguardo anche agli altri requisiti che bisogna avere per potersi candidare efficacemente per questo concorso. Si tratta del conseguimento del diploma di scuola superiore di secondo grado, di avere la cittadinanza italiana oppure di uno stato dell’UE, un’età quantomeno pari a 18 anni e non superiore rispetto a quella prevista per il collocamento a riposo.

La procedura di selezione prevede una valutazione legata ai titoli dei vari candidati, che poi dovranno anche affrontare due prove d’esame, la prima scritta e la seconda orale, che avranno ad oggetto gli argomenti elencati all’interno dei due bandi di concorso. Importante evidenziare come le Grotte di Frasassi sono delle zone carsiche che sono collocate proprio all’interno della provincia di Ancona, ma gli uffici amministrativi del Consorzio hanno sede a Genga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>