Società semplificata a responsabilità limitata: il nostro chiarimento

di RobertoR Commenta

In questi giorni ci sono giunte numerose richieste di spiegazioni circa il funzionamento della società semplificata a responsabilità limitata (Ssrl), il nuovo strumento giuridico con il quale l’esecutivo vuole incentivare la generazione di nuove attività produttive, favorendo l’avvio di impresa anche da parte dei giovani che, con scarsa patrimonializzazione, potranno ora aprire una società con un solo euro di capitale sociale.

Per quanto concerne le principali caratteristiche delle Ssrl, è ben noto come queste dovranno indicare – nella denominazione sociale, la denominazione “società semplificata a responsabilità limitata”, con costituzione anche non riconducibile ad atto pubblico (quindi, la nascita potrà essere agevolata dalla sola comunicazione unica dell’atto costitutivo al registro delle imprese).

Così come le ordinarie Srl, anche le Ssrl potranno essere costituite con un solo socio, consentendo così a un solo giovane di aprire una persona giuridica in attesa dell’ingresso di nuovi professionisti. Come già affermato, inoltre, le Ssrl potranno nascere con un capitale sociale pressochè nullo, essendo sufficiente un solo euro (niente vieta ai costituenti di poter versare capitali maggiori, anche molto consistenti o equivalenti ai minimi della Srl).

Alla Ssrl potranno inoltre partecipare esclusivamente persone fisiche di età non superiore ai 35 anni al momento della costituzione. La Ssrl potrà altresì trasformarsi in qualsiasi momento in altra società di capitali, e il società assente o dissenziente alla decisione potrà recedere. Sembra inoltre che la società possa utilizzare la forma semplificata di bilancio, come preannunciato dall’art. 14 della l. 183/2011.

Tutte le altre regole fanno invece riferimento alla disciplina sulle Srl. Per quanto ovvio, considerata la valenza e l’interesse mostrato per l’argomento da parte dei nostri lettori, continueremo a informarvi sugli sviluppi della normativa, che potrebbe realmente costituire un facile apripista per la creazione di nuove piccole e medie attività produttive mediante società di capitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>