Perugia: corso retribuito di manutentore di spazi verdi

di Chiara N. Commenta

L’ente di formazione Tucep con sede a Perugia ha attivato un corso di formazione professionale all’interno del più ampio “Progetto HELP” volto a favorire l’inserimento di disoccupati nel mercato del lavoro. Il corso, totalmente gratuito, ha ottenuto il finanziamento della Provincia di Perugia e intende formare 8 allievi alla professione di “Addetto alla manutenzione del verde“.

La figura formata sarà in grado, grazie alle competenze teorico-tecniche acquisite, di realizzare pavimentazioni di spazi erbosi, pavimentazione di percorsi pedonali, allestimento di tappeti, servizio di manutenzione delle aree verdi, capacità di cura e gestione di terreni e ambienti di lavoro. Le sedi previste per lo svolgimento del percorso sono le città di Perugia e di Tuoro, presso le sedi didattiche dell’ente proponente.

Il percorso prevede un impegno da parte dei partecipanti di 80 ore di formazione teorico-pratica distribuita nel seguente modo: 30 ore di didattica generale e 50 ore dedicate alla didaattica specifica. Alla fase di formazione in aula seguirà un periodo pratico-esperenziale  presso strutture e aziende del territorio che hanno aderito all’iniziativa. La parte pratica consisterà in un tirocinio formativo della durata di 4 mesi, tale attività di tirocinio sarà retribuita (800 euro di retribuzione al lordo di ritenute per ogni mese di tirocinio svolto).

Per candidarsi a questo corso, i candidati dovranno essere in possesso di alcuni requisiti essenziali. Tra i requisiti richiesti dal bando abbiamo:

  • trovarsi in situazioni di svantaggio socio-economico;
  • essere segnalati da parte dei Servizi Sociali dei Comuni della Provincia di Perugia.

La frequenza al corso, per tutta la sua durata é obbligatoria. Al termione del percorso teorico e alla fine del periodo del tirocinio tutti gli allievi dovranno sostenere un esame finale. al superamento dell’esame finale gli allievi riceveranno un  attestato di frequenza. Le domande vanno inviate entro e non oltre la data di scadenza del bando: 15 aprile 2011. Per ottenere maggiori informazioni sulle modalità di presentazione della domanda cliccare sul seguente link di collegamento alla pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>