Disoccupato rifiuta lavoro perde sussidio

di Martina Commenta

Disoccupato rifiuta lavoro e perde sussidio: il protagonista è avvocato di 50 anni di Berna, disoccupato di lungo termine che dal 2007 riceveva un sussidio mensile di 2500 euro. All’uomo, che ha un figlio di un anno era stato proposto un lavoro come spazzino (avrebbe dovuto “raccogliere rifiuti nei parchi e staccare i manifesti abusivi dai muri”) a fronte di uno stipendio di 3600 euro; pare abbia dichiarato di pretendere un lavoro più adatto a lui.

L’uomo dopo che quelli del Comune di Berna avevano detto che o accettava quel lavoro o gli avrebbero tolto l’assegno di assistenza è ricorso in tribunale ma alla fine i giudici del Tribunale Amministrativo Cantonale hanno dato ragione alla città spiegando:

Chi è a beneficio dell’assistenza deve accettare, anche, un’attività che è di livello inferiore alle sue capacità

Lavorare in Svizzera – Come trovare lavoro

 

Questo assegno di assistenza in Svizzera viene erogato quando non si ha più diritto all’indennità di disoccupazione che dura circa 2 anni.
E adesso? L’uomo cui era stata data una seconda possibilità dovrà inviare cv e sperare di trovare un’attività: ci riuscirà? Quel che è certo è che altri al suo posto avrebbero accettato immediatamente l’offerta di lavoro.

Via| Repubblica.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>