Inail, incentiva la PEC con le imprese

di Redazione Commenta

La PEC, ovvero la posta elettronica certificata, è un sistema che consente di instaurare rapporti diretti e certificativi tra le istituzioni pubbliche e l’utenza.

In effetti, l’Inail ha deciso di promuovere l’uso di questo mezzo di comunicazione con le imprese che sono poi gli utenti del settore e lo fa con un protocollo d’intesa che vede il maggiore istituto di prevenzione italiano protagonista di questa nuova opportunità.

L’Inail, evidenziando la peculiarità della posta elettronica certificata, ha firmato un accordo che vede coinvolte le maggiori confederazioni e associazioni di categoria: da Confindustria alla Confcommercio passando dalla Confartigianato, Cna, Confersercenti, Casartigiani, ABI, AGCI, ance, ania, cia, claai, coldiretti, confagricoltura, confapi, confcooperative e  legacoop.

Per il presidente INAIL, Marco Fabio Sartori, oltre a evidenziare questo nuovo percorso dell’Inail che si trova a realizzare nuovi sistemi di comunicazione con la propria utenza, ha osservato che

Il protocollo che abbiamo siglato oggi ricopre un’importanza particolare per l’Istituto. Con orgoglio possiamo dire che questa firma rappresenta un vero e proprio salto di qualità che muove nella direzione di una maggiore efficienza della Pubblica Amministrazione e che punta a rendere più snello e diretto il rapporto tra Inail e i soggetti che a pieno titolo interagiscono con l’Istituto. L’auspicio che mi sento di fare è quello di giungere a una veloce attuazione dei contenuti del protocollo e che l’operazione avviata dall’Istituto possa avere risvolti positivi anche nei rapporti che le aziende potranno gestire con altre PP.AA. avvalendosi dei più moderni ausili informatici

La risposta del maggiore istituto italiano in fatto di prevenzioni e malattie professionali è in linea con la necessità di coniugare l’offerta di nuovi servizi con le esigenze di bilancio; in effetti, anche per l’Inail, così come per l’Inps, l’erogazione di servizi online è l’unico mezzo che può rispettare le  nuove esigenze di bilancio.

Il protocollo firmato dall’Inail e le parti sociali è finalizzato alla realizzazione di un programma d’interventi per l’innovazione digitale che aiuti a diffondere l’utilizzo della PEC, insieme al preciso impegno delle associazioni di categoria di sensibilizzare i propri aderenti all’acquisizione e all’impiego della posta certificata attraverso precisi impegni di formazione.

Fonte Inail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>