Dall’Inps novità in fatto di liquidazione domande di indennità di disoccupazione e assegno per il nucleo familiare ai lavoratori dipendenti agricoli

di Redazione Commenta

L’INPS, con la circolare n. 10016 del 13 giugno 2012, fornisce alcune indicazioni circa la liquidazione delle domande di indennità di disoccupazione e assegno per il nucleo familiare ai lavoratori dipendenti agricoli in competenza 2011.

Infatti, in base al messaggio 10016/2012, l’Inps informa che il prossimo 18 giugno sarà reso disponibile dalla Direzione centrale sistemi informativi e tecnologici il servizio di accesso ai dati retributivi e contributivi dei lavoratori agricoli dipendenti (OTD e OTI) per il prelievo degli stessi ai fini della liquidazione delle domande di indennità di disoccupazione e assegno per il nucleo familiare.

In base alle informazioni diffuse dall’Istituto, lo slittamento dei tempi previsti per il rilascio del servizio suddetto è dovuto alla necessità di tener conto di nuovi orientamenti affermatisi, anche a seguito di istanze pervenute dalle parti sociali, in merito alla modalità di determinazione delle retribuzioni da prendere a riferimento per l’imposizione contributiva e per il calcolo delle prestazioni nel settore agricolo.

A tale proposito, considerato che l’art. 01, comma 5, della legge 11 marzo 2006 n. 81 prevede che le medesime retribuzioni assoggettate a contribuzione debbano essere utilizzate anche per il calcolo delle prestazioni previdenziali, è stato necessario, per evitare la possibilità che questo Istituto eroghi le prestazioni di disoccupazione agricola su retribuzioni non effettivamente coperte da contribuzione, rideterminare il salario medio giornaliero degli operai agricoli sulla base delle retribuzioni effettivamente percepite dagli stessi, eventualmente allineate al minimale di legge, ove più favorevole.

L’esclusione degli extracomunitari dall’assegno per il nucleo familiare

I dati retributivi e contributivi comprenderanno anche tutte le ulteriori informazioni riportate negli elenchi trimestrali di variazione già specificate con messaggio n. 009544 del 04/06/2012.

Maternità e assegno nucleo familiare, ora le domande solo online

Nei giorni immediatamente successivi al 18 giugno sarà completata la fase di “Verifica elenchi” e pertanto, nella procedura di liquidazione delle domande di indennità di disoccupazione e assegno per il nucleo familiare ai lavoratori dipendenti agricoli, saranno caricate tutte le informazioni riguardanti l’attività dipendente agricola svolta nel corso dell’anno 2011 dai richiedenti la prestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>