Master in web communication e social media 2012 / 2013

di Redazione Commenta

L’Università degli Studi di Parma, per l’anno accademico 2012 / 2013, sta organizzando un nuovo master universitario di primo livello in web communication e social media. Il corso si rivolge, in particolar modo, a giornalisti e comunicatori e costituisce un percorso definito “innovativo e sperimentale”, anche nell’impianto didattico on demand, che possiede, tra gli obiettivi, quello di formare professionisti capaci di produrre informazione ad alto livello tecnologico, supportata da una buona qualità.

I corsi partiranno dal prossimo mese di settembre 2012, e prevedono un’alternanza tra lezioni dal vivo e programmi online, tenuti da docenti universitari e da professionisti del web 2.0. Nella giornata di mercoledì 4 luglio 2012, alle ore 10.30, presso l’Università si terrà la presentazione del nuovo corso che verterà sui temi del master.

In particolar modo, sarà previsto un focus dal titolo “Come scrivere un racconto brevissimo su Twitter” e “Tecniche di Seo & Sem”, passando poi per la costruzione delle mappe visuali, la narrazione del brand sul web, la costruzione di una redazione giornalistica online.

USARE I SOCIAL NETWORK NEL POSTO DI LAVORO

Le iscrizioni saranno effettuabili entro e non oltre la data del 10 luglio 2012. Per maggiori informazioni sull’iscrizione al master e sulla partecipazione alle presentazioni, è possibile contattare il seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected] o, in alternativa, consultare il sito internet www.unipr.it.

TROVARE LAVORO CON YOUR FIRST EURES JOB

In maniera ancora più specifica, è possibile consultare il sito internet del programma, all’indirizzo www.webmediamaster.unipr.it, dove sarà possibile reperire i maggiori dettagli sulle informazioni di iscrizione, sui docenti e sul piano formativo.

Il programma del master comprenderà altresì i seguenti seminari: 1.Generi e moduli espressivi nella lingua del web (Stefano Bartezzaghi, enigmista e saggista); 2.Radio, web radio e podcast (Igor Righetti, conduttore di “Il comunicattivo” Rai Radio 1); 3.Web design e tecniche di visualizzazione (Nicola Lercari, Università di Merced, California);  4.Creazione di impresa innovativa, sviluppo di start up, modelli di business per il giornalismo on line (Emil Abirascid, Ceo di Startupbusiness e direttore di Innov’azione); 5.Le news online: scenari e modelli di business. Come organizzare una redazione online e lanciare una nuova testata ( Daniele Sesini, Amministratore delegato. News 3.0); 6.Blog e bloggers. Le metamorfosi giornalistiche ed editoriali. Nuove ibridazioni e nuove funzioni formative-informative. Modelli e prospettive a confronto (una doppia conferenza con esercitazione…..partecipano due fra i più accreditati e bloggers italiani); 7.Informazione locale vs informazione nazionale. Giornalismo scritto vs giornalismo on-line. E viceversa. Tendenze e scenari Convegno in forma di workshop con professionisti, addetti stampa e comunicatori; 8.I quotidiani on line attraverso la porta di Facebook (Giovanni Carzana, direttore di www.fanpage.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>