Ministero della Giustizia, concorso per 200 Notai

di Paola Assanti Commenta

Il Ministero della Giustizia ha indetto un concorso pubblico, per esami, volto alla copertura di 200 posti di notaio. I requisiti ritenuti necessari affinchè sia possibile inoltrare la domanda di ammissione al concorso sono i seguenti:

– cittadinanza italiana

– età superiore agli anni 21

laurea in giurisprudenza

– iscrizione fra i praticanti presso un Consiglio notarile

– pratica per due anni consecutivi (i dettagli nel bando)

La domanda dev’essere indirizzata al Ministero della Giustizia – Dipartimento per gli Affari di Giustizia – Direzione Generale della Giustizia Civile – Ufficio III, Roma e presentata al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale nella giurisdizione in cui risiede il candidato, entro il giorno 25 febbraio 2011.

E’ possibile inviare la domanda anche a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. Per visionare tutti i dettagli riguardanti il concorso, potete scaricare il bando completo cliccando su questo link.

Fonte: GU n. 3 del 11-1-2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>