Roma: corso esperti legali energie rinnovabili

di Chiara N. Commenta

E’ noto come, negli ultimi anni, il settore delle energie rinnovabili ha subito un notevole incremento e un notevole interesse nel mercato del lavoro. Complice di tale incremento, la consapevolezza che sia necessario implementare tutte le risorse che abbiano alcune caratteristiche quali il rispetto dell’ambiente e la non esauribilità.

In questa direzione si pongono i corsi che promuovono una formazione nel settore delle energie rinnovabili. Oggi vorremmo segnalarvi un corso organizzato dal Innovazione e Risorse s.r.l., Innovazione Sostenibile e dall’Università La Sapienza di Roma – Dipartimento delle Scienze Giuridiche. Il corso, toalmente gratuito, intende formare una figura professionale in grado di saper gestire tutti gli aspetti legali che si inseriscono nel settore “energia e fonti energetiche rinnovabili“. 

Il percorso formativo, ottenuto il patrocinio di aziende del pubblico e del privato, prevede un impegno orario pari a 60 ore di formazione d’aula e un periodo di tirocinio, della durata di tre mesi, da svolgere presso le aziende che hanno aderito all’iniziativa. Tutti gli interessati dovranno possedere alcuni requisiti fondamentali per accedere alle selezioni. I candidati dovranno essere:

  • neo-laureati in discipline giuridiche;
  • essere disoccupati o inoccupati.

Tra tutti i candidati sarà data priorità ai residenti della provincia di Roma. E’ inoltre importante che i candidati abbiano alcune competenze di base della lingua inglese, conoscenze di base delle tematiche oggetto di interesse del corso professionalizzante. Tutti i candidati dovranno, per accedere al corso, superare una prova selettiva consistente in test per valutare le suddette competenze e dei colloqui atti a valutare i livelli di motivazione. La scadenza del bando è prevista per il giorno 02 Dicembre 2010.

Alla fine del percorso professionalizzante gli allievi riceveranno un attestato di frequenza riconosciuto a livello regionale. E’ prevista un’indennità di frequenza (per i disoccupati) pari a euro 400 per ogni mese di tirocinio frequentato. Per ottenere maggiori informazioni è possibile prendere visione del bando integrale cliccando sul seguente link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>