Come diventare medico in Romania

di Piero 81 Commenta

Una delle possibilità aperte per coloro che non riescono a superare il test di accesso a facoltà a numero chiuso in Italia è quello di andare a studiare in un altro paese. Tra i paesi più ambiti al giorno d’oggi per frequentare un corso di laurea a numero chiuso come Medicina e Chirurgia o Odontoiatria c’è la Romania. In Romania, infatti, non è necessario superare il test di ammissione per iscriversi all’Università. Ma come si fa a diventare medico in Romania? 

La prima cosa da fare è naturalmente scegliere dove studiare. Anche in Romania ci sono diverse città in cui è possibile studiare e la scelta della città potrebbe rivelarsi importante. In secondo luogo bisognerà poi sistemare tutta la documentazione al fine di iniziare la propria carriera universitaria nel paese straniero.

Come diventare medico in Spagna

Se siete interessati a compiere questo percorso e volete sapere come fare, in questa piccola guida abbiamo raccolto tutte le informazioni, i suggerimenti e i consigli necessari al fine di percorrere la propria carriera di medico in un paese straniero. Ecco che cosa potrete fare.

Come diventare medico in Australia

Come diventare medico in Romania

Ancora oggi, dopo molti anni in cui l’accesso ad alcune facoltà universitarie continua a rimanere chiuso, è sempre abbastanza costanze il flusso di persone che decide di andare all’estero per svolgere gli studi in facoltà come Medicina e Chirurgia, alle quali non ha avuto accesso in Italia. Una delle nazioni più scelte dagli aspiranti medici continua ad essere la Romania, la quale appare una soluzione alternativa a coloro che non vogliono rinunciare al loro sogno nel cassetto di indossare il camice bianco.

Vediamo quindi cosa è necessario fare per conseguire la laurea in Medicina e Chirurgia in Romania e diventare medico. Per accedere alle università rumene è necessario seguire un iter preciso e in primo luogo scegliere la facoltà che si vorrà frequentare. E’ utile sapere a proposito che la maggior parte delle città universitarie della Romania sono all’avanguardia e al passo con le altre università europee, per questo motivo non grandi differenze tra una sede ed un’altra. In secondo luogo vi sono tante informazioni che circolano sul web che possono essere utilizzate in fase di selezione e di scelta.

In Romania gli insegnanti sono molto qualificati e i metodi di studio utilizzati sono decisamente all’avanguardia. In questo modo si potrà avere accesso ad un bagaglio culturale non indifferente. Si dovrà inoltre tenere conto del fatto che una volta iscritti presso l’università rumena la prima cosa da fare sarà quella di frequentare un corso di lingua al fine di imparare la lingua madre. I corsi saranno impartiti presso l’Ateneo presso cui avete fatto domanda di ammissione.

Una volta frequentato il corso bisognerà sostenere un esame di lingua che si tiene presso l’Università Statale di Letteratura. Il superamento di questo corso è propedeutico alla propria carriera universitaria in Romania e appare forse come la prova più difficile per coloro che arrivano dall’estero. Ecco come ci si può quindi organizzare per realizzare il proprio sogno di diventare medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>