La nuova procedura Inps per l’assegno ai lavoratori domestici

di Redazione Commenta

L’Inps, attraverso la sua circolare n. 166 del 28 dicembre 2011, informa che dal 1° gennaio 2012 è definitivamente cessato il periodo transitorio e inizia il regime di presentazione telematica in via esclusiva anche per le domande di Assegno al nucleo familiare per i lavoratori domestici.

Il nostro ente previdenziale di riferimento per il settore privato rende noto che saranno istituiti, a far data del 1° gennaio 2012, le nuove modalità inclusa la possibilità di utilizzare il web con i relativi servizi accessibili direttamente dal cittadino munito di PIN dispositivo.

Non solo, la stessa normativa prevede anche l’uso di Patronati e il consueto Contact Center Integrato con l’uso del numero verde 803164.

Il lavoro svolto dall’Inps si orienta in accordo alle determinazioni del Presidente dell’Istituto n. 65/2010 recepita con circolare n. 169/2011 e n. 277/2011 “Istanze e servizi Inps – Presentazione telematica in via esclusiva – Decorrenze”.

In base al contenuto della circolare Inps si apprende che,  in data 4 agosto 2011, è stata emanata la circolare n. 102 che  ha disciplinato le nuove modalità di presentazione in via telematica della richiesta di Assegno per il Nucleo Familiare per i lavoratori domestici.

In particolare, la presentazione telematica delle domande di prestazione tramite WEB è consentita agli utenti in possesso di PIN dispositivo, così come prevede la circolare n. 50 del 15/03/2011. In effetti, la procedura di invio telematico attivata da parte di utenti in possesso di PIN non dispositivo segnalerà, in fase di conferma dell’acquisizione, la necessità di richiedere l’attivazione di un PIN dispositivo affinché la trattazione dell’istanza inviata possa essere completata.

Si ricorda che il servizio è disponibile tra i servizi On Line dedicati al Cittadino; in particolare, una volta effettuato l’accesso, il cittadino dovrà selezionare le voci  “Invio Domande di prestazioni a Sostegno del reddito” – “Diminuzione della capacità lavorativa” – “Maternità”.

Con la presente circolare si stabilisce, per le domande di Assegno al nucleo familiare per i lavoratori domestici, la conclusione del periodo transitorio e l’avvio del regime di presentazione telematica in via esclusiva a far data dall’1 gennaio 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>