Autoimpiego, cos’è

di Chiara N. Commenta

L’Autoimpiego è una forma di finanziamento che ha come obiettivo principale quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro, di persone che non sono occupate, attraverso la creazione di imprese di piccole dimensioni. Il D.L. n. 185/2000 regola le forme di autoimpiego e ne detta i requisiti essenziali. Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione d’investimenti e lo sviluppo d’impresa SpA già Sviluppo Italia, prevede la concessione di agevolazioni finanziarie, contributo a fondo perduto e mutuo a tasso agevolato, e di servizi di assistenza e supporto tecnico.

Le concessioni finanziarie sono richiedibili per la creazione di una delle seguenti tipologie di autoimpiego: 

  • lavoro autonomo;
  • microimpresa;
  • franchising.

La prima tipologia, lavoro autonomo, prevede la possibilità per la persona fisica di creare un’attività sotto forma di ditta individuale con un investimento previsto pari a euro 25.800 circa. Per poter accedere a qesta tipologia, la persona deve essere in possesso di alcuni requisiti quali: essere maggiorenne; non occupato; residente nel territorio nazionale alla data del 1 gennaio 2000 (o da almeno sei mesi alla data di presentazione della domanda).

La seconda tiplogia, microimpresa, offre l’opportunità di creare un’attività sotto forma di società di persone, con investimenti complessivi previsti fino euro 129.ooo circa. I requisiti già citati per il lavoro autonomo devono essere posseduti da almeno la metà dei soci. Infine, la terza tipologia prevede la creazione di un franchising da parte di persone fisiche o società di nuova costituzione, da realizzare con franchisor che hanno ricevuto l’accreditamento presso l’Agenzia Nazionale.  

Sono escluse tutte le società di fatto e le società con scopi mutualistici. Riguardo alla costuituzione delle aziende è necessario sapere che per le ditte individuali queste devono essere costituite dopo la presentazione della domanda mentre per le società devono essere già costituite al momento della presentazione della domanda. Tutte le domande di finanziamento e le comunicazioni relative ai finanziamenti devono essere indirizzate a: INVITALIA AUTOIMPIEGO con sede a Roma solo attraverso muduli standard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>