Formazione a distanza: Toscana avanti con Trio

di Redazione Commenta

Si chiama “Trio“, Tecnologia, ricerca, innovazione ed orientamento, ed è un sistema di formazione a distanza o, se volete, di web learning, che è stato esteso nella Regione Toscana anche a favore delle imprese del turismo e di quelle del commercio. A darne notizia è stata l’Amministrazione regionale dopo uno specifico accordo stipulato da Gianfranco Simoncini,  assessore alle attività produttive della Regione Toscana, con l’Ebtc, l’Ente bilaterale turismo e commercio, e con la Confesercenti Toscana. In questo modo anche i lavoratori dipendenti e gli imprenditori del commercio e del turismo potranno formarsi e crescere a livello professionale con “Trio“, un sistema accessibile per la formazione che, grazie al fatto di essere un progetto a distanza, riesce con facilità a raggiungere migliaia di lavoratori e di imprenditori e, nello stesso tempo, venire incontro alle esigenze formative fondamentali per lo sviluppo e per la competitività.

In base all’accordo stipulato tra le parti per l’estensione del servizio di formazione a distanza per i settori del commercio e del turismo, l’Ebtc e la Confercenti Toscana dovranno impegnarsi a promuovere Trio attraverso la creazione di apposite postazioni per il web learning e, di conseguenza, andando a creare nuovi servizi e nuovi spazi a favore degli associati e dei loro lavoratori dipendenti. A sua volta l’Amministrazione regionale fornirà il proprio contributo mettendo online documenti ed informazioni utili, sul sito Internet di Trio, quali quelle sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sulla formazione degli apprendisti.

Secondo quanto dichiarato dall’assessore Simoncini, con Trio e con l’accordo sopra citato si allargherà la platea di lavoratori e di imprese che potranno far leva sulla formazione a distanza in linea con le esigenze del territorio e dei settori dell’economia. Il tutto a fronte di un servizio che presenta spiccati tratti di adattabilità e di flessibilità per la formazione dei lavoratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>