Lavoro e famiglia: voucher per l’infanzia nel Comune di Parma

di Redazione Commenta

Il Comune di Parma, ed in particolare l’Assessorato al Welfare, promuove sul territorio la concessione di contributi economici per il servizio di “Tagesmutter“, ovverosia per l’assistenza domiciliare all’infanzia attraverso l’erogazione di voucher. Trattasi di una misura di aiuto economico ideale per i lavoratori, in particolare per quelli cosiddetti aticipi, che possono andare a lavorare e lasciare i bambini presso le abitazioni delle Tagesmutter. Nel dettaglio, secondo quanto reso noto dall’Amministrazione comunale, a breve saranno ben quaranta le Tagesmutter accreditate a seguito di un corso di formazione ad hoc. Ogni Tagesmutter si potrà occupare di un numero massimo di cinque bambini a fronte della concessione, a favore della famiglia con bambini piccoli, di un contributo pari a tre euro l’ora con un massimale di cento ore mensili e, quindi, di un aiuto economico mensile non superiore ai trecento euro.

Il servizio viene erogato con la massima flessibilità oraria a patto che, per l’accesso alla misura, entrambi i genitori siano occupati, e che il bambino abbia un’età compresa tra i sei mesi ed i sei anni. Inoltre, tra gli altri requisiti da rispettare, c’è quello della residenza del bambino, nel Comune di Parma, e quella di almeno un genitore sempre residente sul territorio a fronte di un Isee, l’indicatore della situazione economica equivalente, che deve essere compreso tra un minimo di 7.500 euro, ed un massimo di 45 mila euro; ai fini dell’accesso al Bando, nel rispetto di tutti gli altri requisiti, possono chiedere l’aiuto economico anche le famiglie affidatarie con bambini di età compresa tra i sei mesi ed i sei anni.

Il modulo per la richiesta dei voucher per il servizio di Tagesmutter si può andare a scaricare direttamente dal sito Internet del Comune di Parma. I termini di presentazione delle istanze si aprono domani, giovedì 28 ottobre 2010, per poi chiudersi il 27 novembre 2010. Successivamente, e comunque entro il prossimo 15 dicembre, sarà pubblicata la graduatoria provvisoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>