leonardo.it

Dlgs 276/2003

dlgs 276/2003

Definite le modalità di interconnessione a ClicLavoro

Di Francesco Pentella | 6 dicembre 2011
Definite le modalità di interconnessione a ClicLavoro

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 282 del 3 dicembre 2011, il Decreto 20 settembre 2011 sulle modalità di interconnessione a ClicLavoro di Università e altri soggetti autorizzati all’esercizio dell’attività di intermediazione.  […]Continua a leggere

Agenzie per il lavoro, iscrizioni sospese

Di Francesco Pentella | 23 luglio 2011
Agenzie per il lavoro, iscrizioni sospese

Sono state sospese in modo temporaneo le iscrizioni all’Albo Informatico delle Agenzie per il Lavoro, ossia i soggetti autorizzati all’intermediazione dall’art. 6 del Decreto Legislativo 276/03. In effetti, sono in arrivo le nuove procedure per l’iscrizione all’Albo attraverso un apposito […]Continua a leggere

Proposta di legge per regolare la flessibilità

Di Francesco Pentella | 9 giugno 2011
Proposta di legge per regolare la flessibilità

È stato presentato un progetto di legge alla Camera da Benedetto della Vedova e Enzo Raisi insieme ad altri parlamentari con l’obiettivo di tentare di arginare ad una flessibilità eccessiva senza regole e prospettive reali per i giovani. L’idea dei […]Continua a leggere

Commissioni di conciliazione presso consulenti del lavoro

Di FrancescaB | 21 aprile 2011
Commissioni di conciliazione presso consulenti del lavoro

Il Consiglio Nazionale dei consulenti del lavoro ha reso noto con circolare n. 1056 del 14 aprile 2011 che è stato definito il nuovo regolamento  delle commissioni di certificazione costituite presso i Consigli provinciali dell’Ordine dei Consulenti del lavoro. Tale […]Continua a leggere

Milleproroghe, modifiche sull’esonero e sul lavoro accessorio

Di Francesco Pentella | 9 aprile 2011
Milleproroghe, modifiche sull’esonero e sul lavoro accessorio

Il decreto Milleproroghe ha apportato diverse modifiche in materia di lavoro e in particolare ha ribadito alcune considerazioni a proposito dell’esonero dal servizio per i dipendenti pubblici e sul lavoro accessorio per i titolari di sostegno del reddito. In effetti, […]Continua a leggere

Il lavoro accessorio e occasionale e i criteri identificativi

Di Francesco Pentella | 25 marzo 2011
Il lavoro accessorio e occasionale e i criteri identificativi

La Riforma Biagi ha ridefinito sostanzialmente la struttura del lavoro autonomo in Italia cercando, al contempo, di far emergere situazioni di illegalità e precarietà. Rispetto al lavoratore dipendente le prestazioni di lavoro occasionale di tipo accessorio sono quelle che non […]Continua a leggere

Ministero del lavoro, protocollo d’intesa per le attività di conciliazione

Di Francesco Pentella | 1 marzo 2011
Ministero del lavoro, protocollo d’intesa per le attività di conciliazione

Il Ministero del lavoro ha stipulato un protocollo d’intesa per le attività di conciliazione con i consulenti del lavoro dando via alle disposizioni contenute nel Collegato del lavoro, legge 183/2010. Il documento contiene principi per redigere il regolamento necessario al […]Continua a leggere

Ministero del lavoro, la genuinità negli appalti

Di Francesco Pentella | 17 febbraio 2011
Ministero del lavoro, la genuinità negli appalti

Il Ministero del lavoro è intervenuto nella delicata normativa che regola l’appalto e il subappalto, in modo particolare chiarendo alcune disposizioni. Il Ministero,  tenendo conto del ricorso sempre più frequente di questo strumento di lavoro attraverso processi di esternalizzazione e […]Continua a leggere

Lavoro, chiarimenti per l’incontro tra domanda e offerta

Di Francesco Pentella | 19 gennaio 2011
Lavoro, chiarimenti per l’incontro tra domanda e offerta

In arrivo dal Ministero del Lavoro, attraverso la circolare n. 3 del 13 gennaio 2011, alcuni chiarimenti operativi in merito al regime di autorizzazione all’incontro tra domanda e offerta di lavoro. La circolare intende far luce su alcune norme aspetti […]Continua a leggere

Dal Ministero chiarimenti sul lavoro accessorio

Di Francesco Pentella | 23 dicembre 2010
Dal Ministero chiarimenti sul lavoro accessorio

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha precisato che anche il settore terziario, distribuzione e servizi può ricorrere al lavoro accessorio. Il Ministero si è espresso in questo modo in seguito a diverse richieste di chiarimento da parte […]Continua a leggere

Collegato lavoro, l’arbitrato

Di Francesco Pentella | 17 novembre 2010
Collegato lavoro, l’arbitrato

L’articolo 31 della legge 183/2010, meglio conosciuta come Collegato Lavoro, detta disposizioni inerenti la nuova procedura di conciliazione e arbitrato. La norma fissa, con riferimento all’attività delle commissioni di certificazione, l’accertamento dell’effettiva volontà delle parti di devolvere ad arbitri le […]Continua a leggere

Scuola materna privata e il lavoro accessorio

Di Francesco Pentella | 9 novembre 2010
Scuola materna privata e il lavoro accessorio

Il Ministero del Lavoro, per iniziativa della Direzione Generale per l’Attività Ispettiva, è intervenuta sull’eventuale applicabilità del lavoro accessorio nell’ambito delle scuole materne e private. In sostanza, la Direzione ha risposto ad un quesito della Federazione Italiana delle Scuole Materne […]Continua a leggere

Apprendistato, intesa fra Ministero del lavoro e regione Lombardia

Di Francesco Pentella | 10 ottobre 2010
Apprendistato, intesa fra Ministero del lavoro e regione Lombardia

Nei giorni scorsi il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministero dell’Istruzione e la Regione Lombardia hanno sottoscritto un’intesa che permetterà agli studenti lombardi di 16 anni di ottenere un titolo di studio attraverso un contratto di apprendistato […]Continua a leggere

Inserimento lavoratori svantaggiati, le cooperative sociali

Di Francesco Pentella | 6 agosto 2010
Inserimento lavoratori svantaggiati, le cooperative sociali

L’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti disabili è sempre un argomento difficile da trattare, anche per la resistenza dei datori di lavoro che devono prevederne l’assunzione. Le iniziative in questo senso sono moltiplice promosse da soggetti differenti. Il legislatore, […]Continua a leggere

Pagina:123