Professione manager: figura importante ai tempi della crisi

di Redazione Commenta

Ai tempi della crisi economica e finanziaria, la figura del manager per il titolare d’impresa è ancor più importante, visto che lavorando a fianco ed a stretto contatto può contribuire sia a portare avanti i progetti aziendali, sia a mettere in campo azioni capaci di superare le temporanee difficoltà. Per questo, la Camera di Commercio di Milano, attraverso la sua azienda speciale Formaper, e con il contributo finanziario e la promozione a cura di Unioncamere Lombardia e della Regione Lombardia, porta avanti su tutto il territorio regionale, a livello di professione, un vero e proprio servizio di matching impresa-manager.

Grazie infatti ad una banca dati, gestita dal “SIT”, lo Sportello Impresa in Trasformazione, il titolare d’impresa può “scegliere” tra oltre seicento manager con elevate competenze e disponibili a dare supporto operativo e decisionale per l’innovazione, per vendere di più, per l’accesso al credito, per tagliare e controllare i costi.

Già dal 2005, Formaper porta avanti i servizi di matching impresa-manager, divenuti ancor più importanti con la crisi visto che per uscirne le aziende, oltre che di adeguati investimenti e sufficiente liquidità, hanno anche estremo bisogno di competenze manageriali degne di questo nome. Negli anni, Formaper, in accordo con quanto dichiarato da Renato Borghi, Presidente dell’Azienda speciale della Camera di Commercio di Milano, ha assistito quasi 300 imprese ed ha fatto “incontrare” 180 manager con altrettante aziende grazie alla banca dati dello Sportello Impresa in Trasformazione.

L’azienda, nel momento in cui le commesse a causa della crisi si fanno sempre più rarefatte, e la produzione di conseguenza langue, sente il bisogno di dare una scossa all’attività, e per questo sente contestualmente il bisogno di affidarsi ad una figura esterna, un manager, con le adeguate competenze e con lo spirito giusto per poter abbracciare e far suo il progetto imprenditoriale organizzandone il rilancio e riportando la fiducia nel futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>