Lavoro agricoltura: Bando per i giovani a Modena

di Redazione Commenta

Al fine anche di favorire, nel settore agricolo, il ricambio generazionale, in Provincia di Modena, fino e non oltre il 30 settembre del 2011, sono aperti i termini di presentazione delle domande a Bandi destinati all’ammodernamento delle imprese del settore, ed ai giovani imprenditori. A darne notizia è stata nelle scorse settimane l’Amministrazione provinciale nel sottolineare come ci siano a disposizione fondi per oltre 4 milioni di euro nell’ambito del Programma di sviluppo rurale, ed in particolare per la misura numero 112 del piano stesso.

Nel dettaglio, sono a disposizione contributi per 1,5 milioni di euro complessivi a favore di quei giovani imprenditori che per la prima volta si insediano in un’azienda agricola; a patto di rimanere operanti nel settore per un tempo pari ad almeno sei anni, ed a tempo pieno, il Bando prevede l’erogazione, per singolo giovane imprenditore, di un contributo che parte da 15 mila euro, e che può arrivare fino a ben 40 mila euro.

I restanti 2,7 milioni di euro di contributi a disposizione, sono invece destinati, come sopra accennato, alla misura 121 del Programma di sviluppo rurale, ovverosia quella per l’incentivazione all’ammodernamento delle imprese agricole. In questo caso ci sono due termini di scadenza per altrettante graduatorie. Il primo termine di scadenza è quello del 30 settembre 2011, mentre per entrare nella seconda graduatoria si potrà presentare domanda entro e non oltre la data del 31 maggio del 2012.

Secondo quanto dichiarato dall’assessore all’Agricoltura della Provincia di Modena, Giandomenico Tomei, l’obiettivo dei Bandi è quello di mantenere ma anche rafforzare quello che è il legame dell’imprenditoria giovanile in agricoltura. La Provincia di Modena non è tra l’altro nuova ad interventi di questo tipo visto che l’anno scorso è stato emanato lo stesso bando che ha portato rispetto agli anni precedenti ad un forte incremento delle richieste di contributi da parte proprio dei giovani agricoltori in erba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>