Voucher formativi in Provincia di Lucca

di Redazione Commenta

In Provincia di Lucca l’Amministrazione, a fronte di uno stanziamento di risorse pari a 240 mila euro, ha annunciato la messa a punto di due Bandi a favore dei cittadini e finalizzati alla concessione ed erogazione di voucher formativi per l’inclusione sociale, ma anche per il sostegno alla formazione in settori quali quelli dei beni culturali, della nautica e del turismo. A valere sui finanziamenti dell’FSE, il Fondo Sociale Europeo, uno dei due bandi ha una dotazione finanziaria pari a 160 mila euro, e mira ad incentivare la formazione locale nell’ambito di appositi Patti, quelli formativi locali che sono stati sottoscritti di recente e che riguardano settori che, come sopra accennato, spaziano dai beni culturali alla nautica e passando per il turismo e la cultura.

Fino ad esaurimento dei fondi, e quindi senza una specifica scadenza, le risorse, in accordo con quanto si legge sul sito Internet della Provincia di Lucca, saranno accessibili per l’erogazione di voucher per la formazione individuale dei lavoratori delle imprese presenti sul territorio provinciale a valere su due assi del Fondo Sociale Europeo, quello del “Capitale Umano“, e quello della “Adattabilità”.

L’altro bando ha come finalità, invece, quella di promuovere l’inclusione sociale, ed a tal fine verranno erogati, a favore dei richiedenti in possesso dei requisiti, dei voucher formativi per il reinserimento a livello lavorativo. I potenziali beneficiari, in particolare, sono, a fronte di risorse pari a 80 mila euro, e scadenza del bando fissata per il 28 aprile del 2011, le persone disabili, le donne in difficoltà, ma anche quelle con un titolo di studio debole, a basso reddito, ed in generale tutte quelle persone che, residenti sul territorio della Provincia di Lucca, risultano essere prive di sostegno familiare.  Per saperne di più, è possibile rivolgersi a Lucca, zona San Vito, in via Lucarelli, dove si trova l’Ufficio Pianificazione e Programmazione delle politiche formative del Servizio Progetti Speciali dell’Amministrazione provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>